Naming: come trovare il nome perfetto per il tuo e-commerce e avviare un negozio online

scegliere nome sito negozio online

Shop… o forse è meglio “store”? Come dare un nome al tuo negozio online

Diciamo che vuoi avviare un negozio online, hai già deciso cosa vendere e sai già tutto sulla reputazione online. Non resta altro che scegliere il nome da dare al tuo eCommerce e partire con fiducia ed entusiasmo, giusto? Nonostante si tratti di un piccolo aspetto, la scelta del nome può mettere in difficoltà anche l’imprenditore più audace.

Il naming (letteralmente (denominazione) è uno studio strategico volto a trovare il nome ideale per Aziende, servizi e prodotti. Pur essendo frutto di creatività e libertà del suo proprietario (o dei suoi proprietari), deve rispettare alcune “regole”.

Il nome del tuo eCommerce dovrebbe essere d’impatto, semplice da ricordare ed avere forte corrispondenza con i prodotti/servizi offerti: così come quello di una persona, il nome di un’attività definisce chi siamo e che posto occuperemo nella mente del consumatore.

Un altro aspetto fondamentale che influenza il naming del tuo eShop riguarda l’impossibilità di generare omonimi: il nome della tua Azienda, e quindi del tuo dominio, non possono essere identici a quelli di un’altra Azienda,

Questo ulteriore limite aggiunge complessità al già complesso sistema imprenditoriale legato alla nascita di un eCommerce. Ecco i fattori che, secondo noi, dovresti tenere in considerazione quando rifletti sulla scelta del nome:

  • Creatività e gusto;
  • Coerenza del nome con l’attività svolta;
  • Settore professionale e competitors
  • Possibili evoluzioni (auspicabilmente, il nome esisterà per tanti anni)
  • Grammatica e linguistica.

Oggi, con l’obiettivo di semplificare la tua decisione, vogliamo fornirti alcune idee utili a concepire il nome perfetto per il tuo eCommerce.

eShoppingAdvisor: il portale per far volare gli eCommerce

Trovata la denominazione, comprato il dominio ed aperto l’eshop, Ricorda di iscriverti ad eShoppingAdvisor.com, il portale delle recensioni sugli eCommerce! Le recensioni online sono fondamentali per la reputazione del negozio, posizionarti sui motori di ricerca e conquistare la fiducia degli utenti. Si tratta di dettagli non trascurabili, soprattutto per un eShop nuovo di zecca e in cerca di traffico qualificato.

Registrandoti alla nostra piattaforma, potrai raccogliere recensioni ed invitare i clienti a scriverle, rispondere ai feedback e guadagnare meglio. Ma non solo: clicca qui e scopri tutti i vantaggi!

Dopo aver trovato la denominazione, comprato il dominio ed aperto l’eshop… Ricorda di iscriverti ad eShoppingAdvisor.com, il portale delle recensioni sugli ecommerce!

Le recensioni online sono fondamentali per la reputazione del negozio, per il posizionamento sui motori di ricerca e per conquistare la fiducia degli utenti. Dettagli non trascurabili, soprattutto per un eshop nuovo di zecca.

Registrandoti alla nostra piattaforma puoi raccogliere recensioni ed invitare i clienti a scriverle, rispondere ai feedback e guadagnare meglio. Ma non solo: scopri tutti i vantaggi!

Naming per e-commerce: le 4 regole per un buon nome

Il nome del tuo eShop è un biglietto da visita, deve avere impatto sui clienti e chiarire il settore di appartenenza. Secondo “l’effetto alone”, tendiamo a considerare rilevanti aspetti correlati a ciò che stiamo giudicando: in questo caso, il nome, pur non influendo sulla qualità dell’eCommerce e dei suoi prodotti, verrà valutato attentamente dai clienti.

Nello specifico, ecco quali sono le caratteristiche che devi tenere a mente se sei alla ricerca di un buon nome aziendale:

  1. Corto (o, perlomeno, non troppo lungo);
  2. Memorizzabile. Anche memorabile non sarebbe male! Questa caratteristica è fondamentale per la Brand Awareness del tuo negozio;
  3. Piacevole da leggere e da pronunciare. Il piacere ha tante sfumature; in questo caso, possiamo intendere anche ironico e divertente.
  4. Unico. L’originalità è fondamentale soprattutto nella scelta del nome di un’Azienda. E il tuo dovrebbe allontanarsi il più possibile dal nome dei concorrenti.

Un buon appellativo può persuadere i clienti ad acquistare, proprio per questo devi sceglierlo con estrema cura!

A proposito di persuasione… Prima di avviare il tuo e-commerce devi assolutamente conoscere le armi della persuasione, studiate dallo psicologo americano Robert Cialdini. Puoi sfruttarle per convincere gli utenti a comprare di più.

Le trovi nel seguente articolo: “Armi della persuasione: quali sono e come applicarle per migliorare i tuoi guadagni“.

Come scegliere il naming per un eCommerce

  1. Elenca i nomi aziendali che apprezzi

Un ottimo modo, gratuito ed efficace, per iniziare a buttar giù le idee sul naming è sicuramente questo: prendi carta e penna e scrivi i nomi dei Brand che più apprezzi e che riscuotono maggior successo.

Possono appartenere sia ad eCommerce del tuo stesso settore, sia ad Aziende totalmente estranee al tuo business.

  1. Leggili attentamente e analizza ciò che ti piace di questi nomi.

Scrivi le caratteristiche che ti hanno colpito (per esempio, il suono della parola o la somiglianza a qualcosa di familiare). Cerca di applicare lo stesso concetto al tuo eCommerce, pur senza copiare nello specifico l’eShop di riferimento.

  1. Naming per e-commerce: pensa al target utenti

Come sempre nel mondo del marketing, il focus deve essere sul (potenziale) cliente; è lui che dovrai convincere. Fatti quante più domande sulla tua clientela, quanti anni avrà, dove vive…Prevedi di vendere solamente in Italia oppure di espanderti all’estero, e coinvolgere un target diverso da quello iniziale?

Queste ed altre domande ti aiuteranno a definire le caratteristiche di base del nome aziendale. Ad esempio, devi scegliere se adoperare una parola in inglese o in italiano, se utilizzare un tono ironico o serioso.

Non dimenticare, nel naming (e non solo) è importantissimo studiare il target utenti ed adeguarsi ad esso.

Hai già esaminato il target della tua azienda?

No?

Allora cerca subito un esperto che se ne occupi!

E prima di aprire lo shop online (e anche dopo per un piccolo ripasso) leggi la nostra Checklist per e-commerce! Troverai tutti gli aspetti da non trascurare quando stai dando vita ad un nuovo eShop.

  1. Naming per e-commerce: fai brainstorming

Prendi un foglio bianco, una lavagna, qualsiasi mezzo tu possa utilizzare per scrivere liberamente. Pensa al tuo futuro eShop, ai suoi prodotti/servizi e agli obiettivi aziendali, e scrivi una parola che rappresenti tutto questo. Dopo aver preso un bel respiro, fai brainstorming e butta giù qualsiasi parola correlata ti venga in mente.

Veramente qualsiasi, variazioni di lettere (per esempio porta/porto), sinonimi, aggettivi. L’unica regola è non giudicare le parole che scrivi, in questa fase tutto andrà bene per espandere il tuo schema.

In un secondo momento, associando una o più parole, troverai ottimi spunti per il nome del tuo eCommerce.

  1. Naming per e-commerce: le fusioni sono sempre una buona idea

Pensa a due parole che rappresentano il tuo e-commerce, poi fondile insieme, dando vita a qualcosa di nuovo.

Se il risultato non ti soddisfa, puoi trovarne un’altra e provare ad unirla ad una delle precedenti, e così via.

Wikipedia è un esempio di successo nato dalla fusione di due parole: wiki + enciclopedia. Gli ideatori hanno svolto proprio un bel lavoro di naming semplice ed efficace, non sei d’accordo?

  1. Naming per e-commerce: trova ispirazione sul web

Naviga sul web e trova ispirazione per il nome del tuo eShop, lasciandoti guidare senza ostacoli dal puro senso di scoperta. Gettati all’avventura sul web, scoprirai angoli di conoscenza (quasi) inesplorati, da cui potrai prendere ispirazione.

Prediligi siti e motori di ricerca che presentano un numero molto limitato di parole (per esempio Pinterest, Youtube, Google Immagini).

  1. I contenuti visivi potrebbero stimolare la tua vena creativa!

Ricorda che i contenuti visivi sono importanti anche per i clienti di un eshop. Leggi il nostro articolo a riguardo: “Fotografia e negozi on line, cosa c’è da sapere“!

  1. Naming per e-commerce: utilizza un generatore di nomi per siti web

Sai che esistono diversi generatori automatici di nomi aziendali, in grado di acquisire informazioni e restituirti un nome pronto? Non si tratta del massimo della versatilità, ma se ti trovi in difficoltà, puoi farti aiutare da un programma del genere: potresti trovare il nome ideale per la tua Azienda, oppure l’idea di congiungimento tra i tuoi obiettivi e il nome perfetto.

Noi ti consigliamo il tool gratuito firmato Shopify, la famosa piattaforma per e-commerce.

naming ecommerce: generatore di nomi per siti

Devi semplicemente cliccare qui (si aprirà la pagina del tool in un’altra scheda), inserire una parola chiave nella barra di ricerca e cliccare sul bottone Genera nomi.

Otterrai subito una lista di idee per il naming del tuo eshop. Inoltre potrai registrarti immediatamente su Shopify sfruttando il periodo di prova di 14 giorni.

Non hai ancora trovato il nome giusto per il tuo sito?

Concludendo, non esiste un nome giusto o sbagliato, e comunque non lo saprai nel breve periodo: ciò che potrai fare è impegnarti per soddisfare l’utente, anche nella fase di scelta del nome. Durante tutto il percorso di nascita e crescita del tuo eCommerce, puoi contare su di noi: dopo averlo aperto iscriviti ad eShoppingAdvisor ed inizia subito a raccogliere e gestire le recensioni dei tuoi clienti.

Articoli correlati

Scrivi un commento